pelle sana

Come avere una pelle sana e giovane

Se gli occhi sono lo specchio dell’anima, allora si può dire che la pelle è lo specchio della salute. La pelle, anzi, è normalmente considerata come l’identità stessa dell’individuo, come l’essenza stessa della vita: vender cara la pelle, non stare nella pelle o avere la pelle dura, sono solo alcuni dei modi di dire che fanno capire quanto importante sia la pelle nella vita di una persona.

La pelle racchiude e protegge al suo interno il corpo, gli organi, i muscoli, le ossa e rappresenta la superficie di contatto col mondo esterno. Ma oltre alla protezione, la pelle svolge anche molte altre importantissime funzioni, come quella della termoregolazione, attraverso la sudorazione, o quella della sensibilità che, tramite la presenza di innumerevoli terminazioni nervose, ci trasmette le variazioni termiche, le vibrazioni e le sensazioni dolorose. È quindi abbastanza immediato capire che avere una pelle sana contribuisce enormemente alla salute complessiva di un individuo.

Stile di vita per una pelle sana

Per poter preservare la salute della pelle, occorre adottare uno stile di vita che eviti l’esposizione o l’assunzione di elementi nocivi alla stessa. Ad esempio bisogna evitare un assorbimento eccessivo di raggi UVA che attivano, già dopo pochi minuti di esposizione al sole, un processo chimico che degrada le proteine del derma. Questo processo chimico replica quello prodotto nel nostro organismo dai radicali liberi.

I radicali liberi sono i primi responsabili del processo di invecchiamento dell’organismo, e anche della pelle, e sono il risultato naturale del processo di ossidazione che caratterizza il ciclo di vita di ogni essere vivente. Per avere una pelle sana, quindi, occorre evitare tutte quelle abitudini che concorrono alla produzione eccessiva di radicali liberi, che il nostro organismo non è più in grado di contrastare autonomamente.

Pertanto occorre evitare il fumo, l’alcol, l’abuso di farmaci, l’attività sportiva intensa, l’esposizione all’aria inquinata e naturalmente anche a prodotti cosmetici che possono far più male che bene, rimangono sempre consigliati elementi naturali e biologici come i prodotti per makeup di Milkybath.

Alimentazione per una pelle sana

Cerchiamo sempre di essere belle e al top della forma, il makeup spesso ci aiuta ma una pelle stanca e rovinata non si possono fare miracoli, la cosmesi funziona benissimo su una pelle rilassata e sana.

Un’alimentazione sana ed equilibrata è senza dubbio la strategia principale e vincente per avere una pelle sana. In particolare, come detto precedentemente, occorrerà inserire nella dieta tutti quegli alimenti che contengano sostanze nutritive in grado di contrastare efficacemente l’azione dei radicali liberi.

Di seguito, alcuni alimenti che, se inseriti regolarmente nella dieta, posso contribuire efficacemente a mantenere una pelle sana:

Alimenti ricchi di vitamina A. La vitamina A è conosciuta anche come retinoide o carotenoide, a seconda che sia tratta rispettivamente da alimenti di origine animale o vegetale, ed è uno dei principali nemici dei radicali liberi, ovvero un antiossidante.

La vitamina A è contenuta nella: 

  • verdura quali carote, zucca, pomodoro, aglio, tarassaco, spinaci, indivia, crescione, prezzemolo, lattuga, sedano, i broccoli, i cavolini di Bruxelles e il cavolo;
  • frutta colorata quali meloni, pesche, albicocche, mango, papaia, ciliege e anguria;
  • altri alimenti: pappa reale e il polline, il germe di grano, la spirulina, l’olio di fegato di merluzzo, i fagioli corallo, uova e latticini.

Alimenti ricchi di vitamina C. La vitamina C, oltre ad avere elevatissime proprietà antiossidanti, è uno dei componenti fondamentali per la produzione di collagene, proteina essenziale che, insieme all’elastina, conferisce elasticità e resistenza alla pelle. In combinazione con la vitamina A contrasta l’effetto invecchiante dell’esposizione prolungata al sole. La vitamina C si trova in agrumi, broccoli, fragole, kiwi, mango, lamponi, papaia, prezzemolo, spinaci, cavoli, cetrioli, meloni, fragole, ciliegie, ribes, pomodori.

Alimenti ricchi di vitamina E. La vitamina E contribuisce anch’essa al l’elasticità della pelle grazie alle sue proprietà idratanti e contrasta i radicali liberi che si producono durante l’esposizione prolungata al sole. Essa si trova in cereali integrali, mais, olive, oli di girasole, lino e oliva, frutta oleosa, ortaggi verdi, spinaci, cavoli, broccoli, asparagi, carote, tarassaco, crescione, sedano.

Alimenti ricchi di Vitamina D. Questa vitamina diversamente dalle altre ha un ruolo particolare per la cura di patologie particolari della pelle, quale la dermatite atopica o le orticarie croniche, aiutando la regolazione del sistema immunitario. Si trova nel pesce e nei suoi oli, in particolare trota, sogliola, sgombro, salmone, pesce spada, storione, tonno e sardine; nel tuorlo delle uova, nel latte e nei suoi derivati; nel fegato e nei grassi animali, come quelli contenuti nel pollame.

Conclusioni

In sintesi, per avere una pelle sana, occorrerà adottare uno stile di vita equilibrato, che eviti stress all’organismo in generale e alla pelle in particolare, e seguire regole semplici che, qualora diventassero parte del proprio comportamento abituale, garantirebbero alla nostra pelle salute, benessere e una bellezza senza età.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *